CORSI PASSATI – Corso di scrittura creativa, Eremo di Monte Giove

– Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla newsletter. –

Corso di scrittura creativa.
Docente: Marco Mancassola.
Giovedì 4 – Domenica 7 luglio 2024, Eremo di Monte Giove – Fano.

Londra Scrive torna in trasferta in Italia per un corso-ritiro di scrittura in un luogo speciale. Dopo la splendida esperienza dell’anno scorso, saremo ancora ospiti della comunità camaldolese dell’Eremo di Monte Giove. Protetti della quiete e dalla bellezza dell’Eremo, faremo lezione e scriveremo per quattro giorni.

Di cosa si occuperà il corso? Sarà una versione aggiornata del corso base di scrittura di Londra Scrive. Introdurremo/ripasseremo gli elementi fondamentali della scrittura narrativa e aggiungeremo utili approfondimenti. Leggeremo brani letterari per imparare come funzionano e fare nostre le loro tecniche; analizzeremo, discuteremo e faremo esercizi.

A chi è adatto questo corso? Persone alle prime armi, interessate a scrivere narrativa (racconti, romanzi, storie autobiografiche) e curiose di acquisire i concetti fondamentali della scrittura creativa; oppure autrici e autori più esperti, in cerca di un’occasione per rimettere in ordine le idee sotto la guida di un docente esperto.
Questo corso si presta anche a chi avesse frequentato il corso già tenuto a Monte Giove l’anno scorso (useremo materiali nuovi).
Per chi avesse frequentato corsi diversi di Londra Scrive, online o in altre sedi, questo corso proporrà un misto di ripasso e materiali nuovi, oltre a fornire l’opportunità di un ritiro di scrittura in un luogo unico.

Qual è il programma esatto degli argomenti del corso? Questa è una traccia:

  • Gli elementi tipici della storia.
  • Il narratore e la sua voce.
  • L’ambientazione.
  • Il personaggio.
  • Elementi di stile: scrittura visiva, dettagli sensoriali, linguaggio figurato.
  • Scrivere i dialoghi.
  • Il ritmo e la punteggiatura.
  • L’intreccio.

Ci sarà una parte di laboratorio pratico? Faremo dei brevi esercizi di scrittura in classe e li discuteremo insieme. Nel pomeriggio dopo le lezioni in classe, i corsisti potranno fare ulteriori esercizi facoltativi, oppure dedicarsi alla scrittura dei loro eventuali progetti in corso.

Dovrò portare qualcosa con me? Un laptop o tablet potrebbero risultare utili per fare e condividere gli esercizi di scrittura. Se questo non fosse possibile, potrete scrivere a mano.

Dato il carattere dell’Eremo, il corso avrà anche contenuti religiosi? No, il corso è di scrittura creativa. Resta inteso che l’Eremo ci offrirà uno spazio di silenzio e condivisione, e che da ospiti rispetteremo la sua atmosfera.
Per chi volesse approfittarne per seguire i momenti di meditazione-preghiera della comunità monastica, gli orari del corso permetteranno di seguirli (calendario sotto).

Come saranno organizzati i tempi del corso? Ecco il programma, integrato con i momenti di condivisione e di meditazione-preghiera della comunità monastica.

Giovedì 4 luglio
Ore 13:30-15: arrivo degli ospiti, accoglienza.
Ore 15.15-18.30: Lezione uno.
18:30 (per chi desidera partecipare): Vespri.
19:15: cena.

Venerdì 5 luglio
07:30 (per chi desidera partecipare): Lodi.
08:00: colazione.
09-12:15: Lezione due.
12:30: pranzo.
Pomeriggio: a disposizione per esercizi di scrittura, scrittura personale, tempo personale.
18:30 (per chi desidera partecipare): Vespri.
19:15: cena.

Sabato 6 luglio
07:30 (per chi desidera partecipare): Lodi.
08:00: colazione.
09-12:15: Lezione tre.
12:30: pranzo.
Pomeriggio: a disposizione per esercizi di scrittura, scrittura personale, tempo personale.
18:30 (per chi desidera partecipare): Vespri.
19:15: cena.

Domenica 7 luglio
07:30 (per chi desidera partecipare): Lodi.
08:00: colazione.
09-12:15: Lezione quattro.
12:30: pranzo.

Come posso saperne di più? Se avete domande sui contenuti e modalità del corso, potete contattare direttamente il docente.
Per altre informazioni sulla comunità di Monte Giove e sull’ospitalità potete contattare l’Eremo (ulteriori contatti sotto).

Corso base di scrittura creativa

– Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla newsletter. –

In collaborazione con

Un corso di scrittura creativa in italiano a Londra. Torna il popolare corso base di Londra Scrive, di nuovo in presenza e in una sede tutta nuova: ci troveremo in una delle accoglienti aule della SIAL.school, nell’oasi di Holland Park, dal 28 febbraio 2024 tutti i mercoledì per nove settimane.
Le lezioni inizieranno alle ore 19:00 e dureranno due ore. Ogni lezione includerà una parte teorica, letture e parti di workshop su brani letterari selezionati. Analizzeremo, discuteremo. Diventeremo più consapevoli delle tecniche del racconto, della lingua da usare e delle cose che vogliamo raccontare.

Durante il corso il docente proporrà ai partecipanti di lavorare – a casa fra una lezione e l’altra – a un loro testo narrativo, che potrà essere un racconto o un capitolo di un progetto più ampio (romanzo, memoir o altro). Il docente seguirà lo sviluppo del testo e proporrà un editing personalizzato. Anche i compagni di corso potranno leggere i testi degli altri corsisti e scambiare osservazioni in classe, facendo del corso un laboratorio condiviso.
I livelli di esperienza e di ambizione dei corsisti potranno essere diversi. Si scrive per molti motivi – per l’istinto a raccontare, per raccontarsi, per liberarsi di una storia, per ambizione, per riabbracciare le sfumature della lingua italiana… In una città come Londra si scrive magari per parlare di senso di cambiamento, domande sul futuro, città globale, voglia di tornare a casa o di andarsene più lontani. Oppure di ambientazioni italiane o di mille altre cose. Non ci sono limiti ai temi e generi del testo che i corsisti potranno sviluppare.

Un programma indicativo degli argomenti che affronteremo:

    • Gli elementi di una storia.
    • Dall’idea alla storia: tema, narratore, voce.
    • Il punto di vista.
    • Il patto con il lettore.
    • L’ambientazione.
    • Alcune cose da evitare scrivendo una storia.
    • Il personaggio.
    • Elementi di stile: scrittura visiva, dettagli sensoriali, linguaggio figurato.
    • Scrivere un dialogo.
    • L’intreccio.
    • Mostra, non dire.
    • Il ritmo. La punteggiatura.
    • Lingua, registro, lingua “inglesizzata”.
    • Imparare da altre fonti: cinema, serie.

In sintesi, i dettagli del corso:
Dove: lezioni in presenza presso SIAL.school, 154-156 Holland Park Avenue, Londra W11 1UH. La scuola è a pochi minuti a piedi dalle stazioni di Holland Park (Central Line) e Shepherd’s Bush (Central Line, London Overground).
Quando: ogni mercoledì sera dalle ore 19:00 alle ore 21:00 per nove settimane dal 28 febbraio al 24 aprile 2024.

Questo corso è per persone dai diciassette anni in su e si tiene in italiano.
Docente: Marco Mancassola.
Per altre informazioni, potete consultare la pagina delle domande frequenti.
Per entrare in contatto col docente, potete scrivere a contatti@londrascrive.co.uk.

Lezioni Londinesi

– Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla newsletter. –

Dopo il successo dell’edizione 2023, torna il ciclo di lezioni con i docenti della comunità letteraria italiana a Londra. Questa volta le lezioni sono online e il ciclo si intitola Lezioni londinesi: cinque lezioni, cinque appuntamenti per approfondire aspetti-chiave della scrittura narrativa insieme a professioniste e professionisti italiani dello scrivere.

In apertura e chiusura, due lezioni di Marco Mancassola dedicate a come scrivere l’inizio e il finale di un testo. Nelle lezioni centrali, condotte rispettivamente da Caterina Soffici, Paolo Nelli e Livia Franchini, il programma si concentrerà su come lavorare sul personaggio, la voce e il narratore. Questo corso è adatto sia a principianti curiosi sia a chi è già esperto, ma cerca spunti inediti per continuare il suo lavoro sulla narrazione.

Dove: sessioni in diretta streaming (Google Meet). Se seguirete dall’Italia o da altrove, ricordate di considerare i fusi orari.

Quando: cinque lezioni settimanali: martedì 23 gennaio 2024, martedì 30 gennaio, mercoledì 7 febbraio, martedì 13 febbraio, martedì 20 febbraio. Lezioni di due ore ciascuna, dalle 19:00 alle 21:00 ora londinese (20:00-22:00 ora italiana).

PROGRAMMA
Lezione uno, martedì 23 gennaio 2024. Gli inizi del testo, con Marco Mancassola
Iniziare a scrivere un racconto o un romanzo sembra richiedere molta strategia. Quali informazioni fornire subito al lettore? Partire “in medias res” o con una descrizione? Presentando personaggio o ambientazione? E quale lavoro di preparazione dovremmo fare, quale processo conduce dall’idea alla scrittura? Marco Mancassola proporrà una galleria di incipit di romanzi e le strategie che rivelano, ragionando sulle tante implicazioni delle prime frasi di un testo e suggerendo alcune attività utili per autori e autrici interessate a scrivere (o riscrivere) la loro pagina d’inizio.

Lezione due, martedì 30 gennaio. Lavorare sul personaggio, con Caterina Soffici
Al centro di ogni testo narrativo c’è qualcuno con cui ci identifichiamo, ai destini del quale teniamo. Una persona fittizia per la quale finiamo per provare sentimenti veri. Come creiamo questo rapporto emotivo fra lettore e personaggio? E come lavoriamo al personaggio per renderlo vivido, completo, per farlo muovere e parlare in modo convincente? In questa lezione, Caterina Soffici fornirà una serie di pillole di scrittura, ci racconterà come ha lavorato nella pratica ai personaggi dei suoi romanzi, e ci condurrà in un’antologia di esempi presi da romanzi celebri.

Lezione tre, mercoledì 7 febbraio. La voce e il tono, con Paolo Nelli
Strutturare una trama è soltanto una parte del lavoro: poi va trovata la voce per raccontarla. La voce del narratore di una storia scritta è il meta-elemento che fa brillare tutti gli altri. Ma come trovarla? Come mettere a punto il suo stile, come indovinare il tono più adatto? E come far uscire una voce davvero “mia”? In questa lezione, Paolo Nelli proporrà alcuni testi perfetti come “casi di studio” per il lavoro su voce e tono, seguiti da una parte di laboratorio pratico con un esercizio in tempo reale. Questa lezione si terrà eccezionalmente di mercoledì anziché di martedì come le altre lezioni.

Lezione quattro, martedì 13 febbraio. Il punto di vista, con Livia Franchini
Scegliere il tipo di narratore-narratrice del nostro testo coinvolge questioni tecniche e insieme emotive, evocando concetti di intimità, fiducia, distanza. “Da dove” scrive il narratore di un racconto o romanzo? Con quale punto di vista, quale prospettiva sulla storia e sui personaggi? E in cosa consiste il famoso “patto con il lettore”? Analizzando esempi e proponendo esercizi in tempo reale, Livia Franchini ci guiderà in un breve percorso per renderci più consapevoli di cosa significhi, nella scrittura di un testo, avere e seguire un punto di vista.

Lezione cinque, martedì 20 febbraio. I finali, con Marco Mancassola
In questo appuntamento conclusivo parleremo del finale di una narrazione. Ragioneremo sulle sue varie tipologie, sulle sue implicazioni, e su come illumina il tema della storia. Vedremo come può agire sul lettore e su chi, scrivendo, celebra un complesso rito di distacco. Faremo un piccolo esperimento di finale narrativo. Infine, tireremo le fila di queste Lezioni londinesi annodando i fili fra le diverse lezioni.

Altri dettagli nella pagina delle domande frequenti.

Per ulteriori domande potete scrivere a contatti@londrascrive.co.uk.

Un rapimento mistico e sensuale – Eremo di Monte Giove

–  Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

Un rapimento mistico e sensuale
Un corso-ritiro sul corpo, i sensi, il desiderio nella scrittura narrativa
Docente: Marco Mancassola
10-13 agosto 2023, Eremo di Monte Giove – Fano

Londra Scrive va in trasferta in Italia per un corso-ritiro di scrittura in un luogo speciale. All’Eremo di Monte Giove, già sede storica di famose esperienze formative, saremo ospiti della comunità dei monaci camaldolesi e, protetti dalla quieta bellezza dell’Eremo, faremo lezione per quattro giorni.

Di cosa si occuperà il corso? Sarà una versione aggiornata del corso di Londra Scrive ispirato al filo conduttore del corpo, i sensi, il desiderio nella scrittura narrativa.
Seguendo questo filo introdurremo e approfondiremo alcuni elementi fondamentali della scrittura narrativa.
Studieremo le tecniche per rendere sensoriale il racconto; vedremo come calare il lettore dentro un’esperienza e un’ambientazione efficace; ci concentreremo sul linguaggio del corpo dei personaggi; esamineremo l’equilibrio che dobbiamo trovare nella pagina fra concretezza e immagini astratte.
Analizzeremo e discuteremo memorabili “scene del corpo” letterarie: scene amorose, di ballo, di crescita, di invecchiamento e cambiamento (da Philip Roth ad Annie Ernaux, da Pier Vittorio Tondelli a narratrici italiane contemporanee). Per finire con altre scene che, dopo aver raccontato il corpo, vanno oltre, verso quel carattere forse mistico che occhieggia, più o meno nascosto, in fondo a molte narrazioni del corpo e del desiderio.
Prendendo spunto dalla canzone di Franco Battiato, ci interrogheremo sul rapimento, davvero mistico e sensuale, che imprigiona il lettore in un testo narrativo.

A chi è adatto questo corso? A persone che scrivono narrativa (racconti, romanzi, storie autobiografiche) o vorrebbero farlo; autrici e autori curiosi di acquisire alcuni concetti della scrittura creativa, o persone già esperte interessate a rimettere in ordine le idee attraverso un angolo nuovo, sotto la guida di un docente esperto.

Qual è il programma esatto degli argomenti del corso? Questa è una traccia:
• il ruolo dei dettagli sensoriali;
• rendere fisica e vivida un’ambientazione;
• lavorare sui personaggi;
• la scena amorosa-erotica e altre “scene del corpo”;
• il “mostra non dire”;
• il linguaggio del corpo dei personaggi;
• concretezza e astrazione nella scrittura, togliere e aggiungere;
• oltre il corpo (scene oniriche, psichedeliche, mistiche).

Ci sarà una parte di laboratorio pratico? Faremo dei brevi esercizi di scrittura e li discuteremo insieme. Il docente proporrà alcuni ulteriori esercizi facoltativi che i corsisti potranno fare nel pomeriggio dopo le lezioni in classe.

Dovrò portare qualcosa con me? Un laptop o tablet potrebbero risultare utili per fare e condividere gli esercizi di scrittura. Se questo non fosse possibile, potrete scrivere a mano.

Dato il carattere dell’Eremo, il corso avrà anche contenuti religiosi? No, il corso è di scrittura creativa; tra i testi letterari che useremo come materiale di studio ce ne saranno alcuni che costeggiano questioni spirituali, ma il nostro sguardo sarà sempre quello della pratica narrativa. Resta inteso che l’Eremo ci offrirà uno spazio di silenzio e condivisione, e che da ospiti rispetteremo la sua atmosfera.
Per chi volesse approfittarne per seguire i momenti di meditazione-preghiera della comunità monastica, gli orari del corso permetteranno di seguirli (calendario sotto).

Come saranno organizzati i tempi del corso? Ecco il programma, integrato con i momenti di condivisione e di meditazione-preghiera della comunità monastica.

Giovedì 10 agosto
Ore 13:30-15: arrivo degli ospiti, accoglienza.
Ore 15.15-18.30: Lezione uno.
18:30 (per chi desidera partecipare): Vespri.
19:15: cena.

Venerdì 11 agosto
07:30 (per chi desidera partecipare): Lodi.
08:00: colazione.
09-12:15: Lezione due.
12:30: pranzo.
Pomeriggio: a disposizione per esercizi di scrittura, meditazione, tempo personale.
18:30 (per chi desidera partecipare): Vespri.
19:15: cena.

Sabato 12 agosto
07:30 (per chi desidera partecipare): Lodi.
08:00: colazione.
09-12:15: Lezione tre.
12:30: pranzo.
Pomeriggio: a disposizione per esercizi di scrittura, meditazione, tempo personale.
18:30 (per chi desidera partecipare): Vespri.
19:15: cena.

Domenica 13 agosto
07:30 (per chi desidera partecipare): Lodi.
08:00: colazione.
09-12:15: Lezione quattro.
12:30: pranzo.

Come posso saperne di più? Se avete domande sui contenuti e modalità del corso, potete contattare direttamente il docente.
Per altre informazioni sulla comunità di Monte Giove e sull’ospitalità potete contattare l’Eremo (ulteriori contatti sotto).

Workshop di Rossana Campo al FILL Festival 2023

–  Questo workshop è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

Il Festival of Italian Literature in London torna dopo una pausa e lo fa in grande stile, con una speciale edizione di primavera. Sabato 22 aprile appuntamento al Coronet Theatre di Notting Hill, una delle venue più atmosferiche di Londra, per una giornata fitta di eventi. Il programma della giornata si aprirà con un workshop di scrittura, organizzato dal festival in collaborazione con Londra Scrive.

A condurre il workshop sarà una docente d’eccezione: Rossana Campo proporrà, per la prima volta a Londra, uno dei suoi celebri laboratori. I temi saranno quelli della scrittura autobiografica, scrittura del corpo, scrittura con cui mettersi in gioco: tutti temi cari qui a Londra Scrive…

Il workshop sarà in italiano. I posti sono limitati e il biglietto, grazie al contributo degli sponsor del festival, è ad un costo di favore per gli standard londinesi: meglio affrettarsi a prenotare un posto.

Grand Tour: Londra

 

–  Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

Grand Tour è la serie di corsi e seminari organizzati da Scuola Holden nelle librerie di tutta Italia e – adesso – anche fuori Italia.

Organizzata in collaborazione con Londra Scrive, questa speciale edizione londinese sarà ospitata dall’Italian Bookshop dal 1 al 29 marzo: cinque lezioni, cinque appuntamenti per approfondire aspetti-chiave della scrittura narrativa insieme a professioniste e professionisti italiani della letteratura.

In apertura e chiusura, due lezioni di Marco Mancassola dedicate a come scrivere l’inizio e il finale di un testo. Nelle lezioni centrali, condotte rispettivamente da Caterina Soffici, Livia Franchini e Paolo Nelli, il programma si concentrerà su come lavorare sul personaggio, il narratore e la voce. Queste ‘Lezioni londinesi’ sono adatte sia a principianti curiosi sia a chi è già esperto, ma cerca punti di vista inediti per continuare il suo lavoro sulla narrazione.

 

PROGRAMMA
Lezione uno, mercoledì 1 marzo: Gli inizi del testo, con Marco Mancassola
Iniziare a scrivere un racconto o un romanzo sembra richiedere molta strategia. Quali informazioni fornire subito al lettore? Partire “in medias res” o con una descrizione? Presentando personaggio o ambientazione? E quale lavoro di preparazione dovremmo fare, quale processo conduce dall’idea alla scrittura? Marco Mancassola proporrà una galleria di incipit di romanzi e le strategie che rivelano, ragionando sulle tante implicazioni delle prime frasi di un testo e suggerendo alcune attività utili per autori e autrici interessate a scrivere (o riscrivere) la loro pagina d’inizio.

Lezione due, mercoledì 8 marzo: Lavorare sul personaggio, con Caterina Soffici
Al centro di ogni testo narrativo c’è qualcuno con cui ci identifichiamo, ai destini del quale teniamo. Una persona fittizia per la quale finiamo per provare sentimenti veri. Come creiamo questo rapporto emotivo fra lettore e personaggio? E come lavoriamo al personaggio per renderlo vivido, completo, per farlo muovere e parlare in modo convincente? In questa lezione, Caterina Soffici fornirà una serie di pillole di scrittura, ci racconterà come ha lavorato nella pratica ai personaggi dei suoi romanzi, e ci condurrà in un’antologia di altri esempi presi da romanzi celebri.

Lezione tre, mercoledì 15 marzo: Il punto di vista, con Livia Franchini
Scegliere il tipo di narratore-narratrice del nostro testo coinvolge questioni tecniche e insieme emotive, evocando concetti di intimità, fiducia, distanza. “Da dove” scrive il narratore di un racconto o romanzo? Con quale punto di vista, quale prospettiva sulla storia e sui personaggi? E in cosa consiste il famoso “patto con il lettore”? Analizzando esempi e proponendo esercizi in tempo reale, Livia Franchini ci guiderà in un breve percorso per renderci più consapevoli di cosa significhi, nella scrittura di un testo, avere e seguire un punto di vista.

Lezione quattro, mercoledì 22 marzo: La voce e il tono, con Paolo Nelli
Strutturare una trama è soltanto una parte del lavoro: poi va trovata la voce per raccontarla. La voce del narratore di una storia scritta è il meta-elemento che fa brillare tutti gli altri. Ma come trovarla? Come mettere a punto il suo stile, come indovinare il tono più adatto? E come far uscire una voce davvero “mia”? In questa lezione, Paolo Nelli proporrà alcuni testi perfetti come “casi di studio” per il lavoro su voce e tono, seguiti da una parte di laboratorio pratico con esercizi in classe.

Lezione cinque, mercoledì 29 marzo: I finali, con Marco Mancassola
In questo appuntamento conclusivo parleremo del finale di una narrazione. Ragioneremo sulle sue varie tipologie, sulle sue implicazioni, e su come illumina il tema della storia. Vedremo come può agire sul lettore e su chi, scrivendo, celebra un complesso rito di distacco. Faremo un piccolo esperimento di finale narrativo. Infine, tireremo le fila di queste ‘Lezioni londinesi’ annodando i fili fra le diverse lezioni.

Dove: lezioni in presenza all’Italian Bookshop, 123 Gloucester Rd, South Kensington, London SW7 4TE.
Quando: ogni mercoledì dal 1 al 29 marzo 2023, ore 19:00-21:00.

Questo è un corso in italiano.

Per ogni domanda, potete contattare Londra Scrive o direttamente Scuola Holden.

 

La bibliografia ideale del corso
In occasione delle cinque ‘Lezioni londinesi’ di marzo, i docenti hanno consigliato ciascuno un ‘libro maestro’, un testo per chi vorrà approfondire gli argomenti del corso. I cinque libri sono disponibili all’Italian Bookshop.
Gli inizi del testo: Italo Calvino, Se una notte d’inverno un viaggiatore, Mondadori.
Lavorare sul personaggio: Natalia Ginzburg, Lessico famigliare, Einaudi.
Il punto di vista: Hernan Diaz, Trust, Feltrinelli.
La voce e il tono: Giulio Mozzi, Oracolo manuale per scrittrici e scrittori, Sonzogno.
I finali: Annie Ernaux, Gli anni, L’Orma.

Un rapimento mistico e sensuale

–  Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

In questo corso in nove lezioni seguiremo un filo conduttore: il corpo, i sensi, il desiderio nella scrittura narrativa. Grazie a questo filo riprenderemo e approfondiremo gli elementi fondamentali di una scrittura efficace, e aggiungeremo nuove questioni.

Questo è un corso avanzato, adatto a chi ha qualche esperienza di scrittura o ha già frequentato altri corsi (con Londra Scrive o altre scuole), o a chi ha comunque qualche consapevolezza sulle nozioni di base della scrittura creativa. Daremo le nozioni di base per acquisite e approfondiremo.

Il corso è composto di materiali nuovi, diversi dai precedenti corsi avanzati di Londra Scrive. Si svolgerà con lezioni settimanali in due tranche: dal 30 novembre al 21 dicembre 2022, e dall’11 gennaio all’8 febbraio 2023.


In una delle canzoni più belle di sempre sul desiderio amoroso (o forse era una canzone mistica?), Franco Battiato diceva che un rapimento mistico e sensuale mi imprigiona a te. Prendendo spunto da quel verso, durante il nostro corso ci interrogheremo sul rapimento che imprigiona il lettore in un testo narrativo; e vedremo che, sì, si tratta di un rapimento sensuale, e soprattutto molto sensoriale.

Approfondiremo le tecniche per usare i sensi nel racconto; vedremo come calare il lettore, in maniera potentemente fisica, dentro un’esperienza e un’ambientazione; ci concentreremo sul linguaggio del corpo dei personaggi; esamineremo il continuo equilibrio che dobbiamo trovare nella pagina fra concretezza e immagini astratte, fra dire e non dire, “senso di pieno” e spazio vuoto.

E analizzeremo una serie di “scene del corpo” che ricorrono in molte narrazioni, con le possibili strategie per scriverle: scene amorose, erotiche, di ballo, di crescita o malattia… Concludendo poi con alcune scene che, dopo aver raccontato il corpo, vanno oltre di esso, verso quel carattere “mistico” che occhieggia, più o meno nascosto, in fondo a molte narrazioni del corpo e del desiderio.

Una traccia indicativa degli argomenti che copriremo:

I dettagli sensoriali: approfondimento
Rendere fisica un’ambientazione
La scena amorosa-erotica
Il desiderio come motore fondamentale della storia
Lavorare coi gesti e il linguaggio del corpo dei personaggi
Concretezza e astrazione nella scrittura
La percezione nella pagina
Pieno/vuoto: aggiungere parole, togliere parole
Scene del corpo: scene di pasto, ballo, crescita, sport, invecchiamento, malattia e trapasso…
Oltre il corpo: scene di sogno, psichedeliche, mistiche.

Ci sarà inoltre la consueta, fondamentale parte di laboratorio:
durante il corso lavoreremo all’editing di un vostro testo narrativo (racconto autoconclusivo, oppure capitolo di un progetto più ampio come un romanzo o un memoir; non dovrà necessariamente essere legato in modo stretto ai temi dei corso).

Una volta iscritti riceverete i dettagli sul testo narrativo da presentare, in modo che possiate iniziare a prepararlo, se volete, già prima dell’inizio del corso. Vi sarà proposto di consegnarlo entro la quarta lezione. Il docente offrirà un editing personalizzato su ciascun testo e incoraggerà lo scambio di commenti fra i corsisti, facendone un’occasione di importante apprendimento pratico. In seguito, ogni corsista potrà sviluppare una versione rivista del suo testo.

In sintesi, i dettagli del corso:
Dove: sessioni in diretta streaming (Google Meet). Corsisti londinesi e non-londinesi ugualmente benvenuti. Se seguirete dall’Italia o da altre parti del mondo, ricordate di considerare i fusi orari.
Quando: ogni mercoledì sera dalle ore 19:00 alle ore 21:00 (ora di Londra; 20-22 ora italiana), per nove settimane in due tranche dal 30 novembre al 21 dicembre 2022, e dall’11 gennaio all’8 febbraio 2023.
Impegno proposto (oltre alla partecipazione alle lezioni):
-scrittura di un testo narrativo di circa una decina di pagine (da presentare entro la quarta lezione; potrete scriverlo durante le prime settimane del corso o averlo scritto già prima dell’inizio);
-revisione e riscrittura del vostro testo sotto la supervisione del docente;
-lettura dei testi degli altri corsisti;
-alcuni brevi esercizi di scrittura (saranno concordati con i corsisti a seconda della loro disponibilità).

Docente: Marco Mancassola. Per entrare in contatto con il docente, potete scrivere a contatti@londrascrive.co.uk.

Questo è un corso in italiano.

Per altre informazioni, potete leggere la pagina delle domande frequenti.

Corso base di scrittura creativa

–  Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

Dopo sei edizioni sold out, la nuova edizione del corso base di scrittura creativa di Londra Scrive inizierà il 21 settembre 2022. Il corso si terrà online e, da ovunque vi collegherete (da Londra, da altre parti del mondo o dall’Italia), l’appuntamento sarà ogni mercoledì sera per nove settimane.

Le sessioni, condotte da Marco Mancassola, dureranno due ore ciascuna e includeranno parti teoriche, letture e parti di workshop su brani letterari selezionati. Analizzeremo, discuteremo.

Si scrive per molti motivi (per l’istinto a raccontare, per raccontarsi, per mettere ordine in una storia, per effetto catartico, per ambizione, per migliorare la capacità espressiva…) ma il percorso, per tutti, è sempre quello di una progressiva messa a fuoco. Nelle nove settimane del corso diventeremo via e via più consapevoli delle tecniche del racconto, della lingua da usare, e delle cose che vogliamo raccontare.

Accanto alla parte teorica, il docente proporrà inoltre ai partecipanti di lavorare – fra una lezione e l’altra – a un loro testo narrativo, che potrà essere un racconto o un capitolo di un progetto più ampio (romanzo, memoir o altro). Il docente seguirà lo sviluppo stilistico e narrativo, proponendo un editing personalizzato di ciascun testo. Anche i compagni di corso leggeranno i testi degli altri corsisti e potranno scambiare osservazioni, facendo del corso un’esperienza condivisa.

Ecco un programma indicativo degli argomenti che affronteremo nelle sessioni:

Gli elementi di una narrazione.
Dall’idea alla storia: tema, narratore, voce.
Il punto di vista.
Il patto con il lettore.
L’ambientazione.
Alcune cose da evitare scrivendo una storia.
Il personaggio.
Elementi di stile: scrittura visiva, dettagli sensoriali, linguaggio figurato.
Scrivere un dialogo.
L’intreccio.
Mostra, non dire.
Il ritmo. La punteggiatura.
Imparare da altre fonti: cinema, serie.

In sintesi, i dettagli del corso:
Dove: sessioni in diretta streaming (Google Meet). Corsisti londinesi e non-londinesi ugualmente benvenuti. Se seguirete dall’Italia o da altre parti del mondo, ricordate di considerare i fusi orari.
Quando: ogni mercoledì sera dalle ore 19:00 alle ore 21:00 (ora di Londra; 20-22 ora italiana), per nove settimane consecutive dal 21 settembre al 16 novembre 2022.
Docente: Marco Mancassola. Per entrare in contatto con il docente, potete scrivere a contatti@londrascrive.co.uk.
Questo è un corso in italiano.

Per altre informazioni, potete leggere la pagina delle domande frequenti.

Corso avanzato di scrittura creativa 2

–  Questo corso è ora concluso. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

Questa è la prima edizione del corso avanzato 2 di Londra Scrive. Si terrà online, ogni mercoledì sera, per nove settimane a partire dal 30 marzo 2022.

Il corso è composto di materiali tutti nuovi, diversi dal corso avanzato “originale” (ma i due corsi non sono necessariamente uno propedeutico all’altro; il corso 2 si chiama così per distinguerlo).

Questo corso è adatto a chi ha qualche esperienza di scrittura, o ha già frequentato altri corsi (con Londra Scrive o altre scuole), o a chi ha comunque qualche consapevolezza sulle nozioni di base della scrittura creativa.

Daremo le nozioni di base per acquisite e approfondiremo. Per esempio, insisteremo sull’intreccio fra personaggio e dialogo; approfondiremo l’uso del punto di vista; rifletteremo su come ottenere la fiducia del lettore; analizzeremo i modi di sviluppare una scena; rifletteremo sull’idea di narrazione come viaggio a più livelli (del personaggio, del lettore, dello scrittore) e su come aggirare i blocchi di questo viaggio.

Le sessioni dureranno due ore ciascuna e includeranno parti teoriche, letture di brani letterari usati come esempi di studio, ed esercizi mirati di scrittura.

Ecco una traccia indicativa degli argomenti che copriremo:

Personaggio e dialogo: elementi ulteriori
L’arco di trasformazione del personaggio
Lavorare sul punto di vista
La scienza del narrare: catturare il lettore
Sviluppare la scena
Giocare con le ambiguità
L’esattezza della scrittura
Le epifanie
Inizi e finali
La revisione
Il viaggio del personaggio e il viaggio dello scrittore
Aggirare i blocchi di scrittura

Ci sarà inoltre una fondamentale parte di laboratorio:
durante il corso lavoreremo all’editing di un vostro testo narrativo (racconto autoconclusivo, oppure capitolo di un progetto più ampio come un romanzo o un memoir).

Una volta iscritti riceverete i dettagli sul testo narrativo da presentare, in modo che possiate iniziare a prepararlo, se volete, già prima dell’inizio del corso. Vi sarà proposto di consegnarlo entro la seconda lezione: potremo così iniziare a lavorare insieme all’analisi e all’editing del testo, che sarà un’occasione di importante apprendimento pratico.

Il docente proporrà una lezione specifica su alcune tecniche di revisione; offrirà poi un editing personalizzato su ciascun testo e incoraggerà lo scambio di commenti approfonditi anche fra i corsisti.
In seguito, ogni corsista potrà sviluppare una versione rivista del suo testo.

In sintesi, i dettagli del corso:
Dove: sessioni in diretta streaming (Google Meet). Corsisti londinesi e non-londinesi ugualmente benvenuti. Se seguirete dall’Italia o da altre parti del mondo, ricordate di considerare i fusi orari.
Quando: ogni mercoledì sera dalle ore 19:00 alle ore 21:00 (ora di Londra; 20-22 ora italiana), per nove settimane consecutive dal 30 marzo al 25 maggio 2022.
Impegno proposto (oltre alla partecipazione alle lezioni):
-scrittura di un testo narrativo di circa una decina di pagine (da presentare entro la seconda lezione; potrete averlo scritto già prima del corso);
-revisione e riscrittura del proprio testo sotto la supervisione del docente;
-alcuni brevi esercizi di scrittura (approssimativamente tre-quattro ore di lavoro).

Docente: Marco Mancassola. Per entrare in contatto con il docente, potete scrivere a contatti@londrascrive.co.uk.

Questo è un corso in italiano.

Per altre informazioni, potete leggere la pagina delle domande frequenti.

Workshop pratico di scrittura con Livia Franchini

–  Le iscrizioni a questo workshop sono chiuse. Per aggiornamenti sui prossimi corsi di Londra Scrive, potete iscrivervi alla nostra newsletter. –

Il nuovo workshop pratico di scrittura di Londra Scrive sarà condotto da Livia Franchini e si terrà online.
Già docente di scrittura al Goldsmiths College, University of London, Livia applicherà la formula del classico writing workshop angloamericano, mettendo il lavoro dei corsisti al centro della scena.
Sarà un laboratorio informale ma rigoroso, adatto a chi vuole concentrarsi su un proprio testo in lavorazione e si sente pronto a sottoporlo a un piccolo pubblico di ‘lettori scelti’. Ogni corsista sottoporrà il proprio lavoro all’attenzione della docente e della classe, per discuterne insieme l’efficacia e identificare gli aspetti su cui continuare a lavorare.
Penseremo alla scrittura come prassi collettiva e di comunità, imparando a editare insieme prima di presentare i nostri testi al pubblico esterno. La discussione dei testi farà inoltre uscire questioni di narrazione come il personaggio, lo stile, la struttura, il punto di vista, le tecniche di revisione, su cui ci fermeremo a riflettere.
Settimanalmente, a introduzione di ogni lezione, il laboratorio sarà completato da una breve dispensa teorica e da un ulteriore esercizio pratico facoltativo.

In sintesi, ecco le informazioni essenziali del workshop:
Dove: sessioni in diretta streaming (Google Meet). Corsisti londinesi e non-londinesi ugualmente benvenuti. Se seguirete dall’Italia o da altre parti del mondo, ricordate di considerare i fusi orari.
Quando: ogni martedì sera dalle ore 19:00 alle ore 21:00 (ora di Londra; 20-22 ora italiana), per dieci settimane consecutive dal 29 marzo al 31 maggio 2022.
Formula: workshop pratico basato su condivisione e discussione di un proprio testo (racconto o parte di un progetto più lungo, ad esempio romanzo), integrato da pillole teoriche.
Impegno proposto (oltre a partecipare alle lezioni):
-presentazione di un testo narrativo, con una lunghezza massima di una quindicina di pagine totali;
-revisione e riscrittura del proprio testo sotto la supervisione della docente;
-lettura dei testi degli altri corsisti (questa attività prenderà circa un’ora a settimana);
-facoltativo: a preparazione di ogni lezione, lettura di una breve dispensa teorica e un esercizio di scrittura.
Questo workshop è adatto a: autrici e autori relativamente esperti che abbiano già frequentato un altro corso di scrittura o abbiano già fatto esperimenti di narrazione scritta; che abbiano un testo da condividere o stiano lavorando a un progetto di cui vogliono condividere una parte; interessati a leggere e discutere i testi degli altri corsisti, migliorando la propria consapevolezza di scrittura attraverso uno scambio costruttivo.

Docente: Livia Franchini. Per entrare in contatto con la docente, potete scrivere a contatti@londrascrive.co.uk.

Questo è un corso in italiano.

Per altre informazioni, potete leggere la pagina delle domande frequenti.