Domande frequenti – Corso base di scrittura creativa (online)

Nella pratica, come si svolgeranno le lezioni?
Useremo Google Meet, uno dei principali servizi di videoconferenza. Prima di ogni lezione riceverete un link: per collegarsi basterà cliccare sul link all’ora della lezione.
Ogni lezione durerà due ore. Ci sarà spazio per gli interventi e le domande dei partecipanti (che potranno intervenire in voce/video o chat). Durante le lezioni, useremo brani letterari e altri materiali che saranno presentati sullo schermo; i materiali saranno condivisi già prima delle lezioni in caso vogliate stamparli o archiviarli.

Quali saranno le risorse informatiche usate?
Per seguire e partecipare alle sessioni in diretta vi servirà un computer con una connessione in grado di supportare video e voce.
Google Meet funziona attraverso il vostro browser; non dovrete installare nulla né aprire un account.
Useremo Google Meet per le sessioni settimanali in diretta; una cartella condivisa online per scambiare materiali; email per scambiare materiali e comunicazioni varie. Dovrebbero risultare risorse semplici e intuitive. Il docente sarà felice di assistere chi avesse qualche incertezza.

Cosa accade se perdo una lezione?
Le lezioni saranno registrate. Dopo ogni lezione riceverete un link (disponibile solo agli iscritti al corso) per accedere alla relativa registrazione.

Ci sarà del lavoro da fare fra una lezione e l’altra?
Il docente potrà proporre un numero limitato di piccoli “compiti” di scrittura fra una lezione e l’altra.
Soprattutto, proporrà ai corsisti di lavorare in varie fasi a un testo che, a corso finito, sarà il “risultato pratico” del corso stesso. Questo testo potrà essere un racconto o un capitolo di un progetto più ampio (come un romanzo in lavorazione o un memoir), e potrà avere una lunghezza complessiva massima intorno alle 20mila battute. Le fasi per lavorare su questo testo saranno indicate durante il corso; se ci fossero esigenze specifiche da parte dei corsisti (ad esempio riguardo alle tempistiche), il docente ne terrà conto.

Potrò parlare al docente anche al di fuori delle lezioni?
Certo. Il docente sarà collegato e disponibile quindici minuti prima di ogni lezione; e durante le settimane del corso sarà sempre raggiungibile via email.

Quale livello di esperienza serve per il corso base?
Non è richiesto un livello di esperienza definito. Questo è un corso sugli elementi fondamentali della scrittura creativa, alla portata anche di chi non abbia esperienza.
Al tempo stesso, il docente offrirà il suo punto di vista specifico sulle questioni affrontate, userà una varietà di testi letterari come esempi di studio (dalla prosa leggera a quella più letteraria) e farà approfondimenti sulle questioni tecniche dello scrivere: questo renderà il corso adatto anche a chi abbia già esperienze di scrittura ma voglia affinare la sua voce narrativa.

Posso iscrivermi anche se non vivo a Londra?
Sì. Londra Scrive nasce come esperienza italo-londinese ma la dimensione online di questo corso permetterà di seguirlo da dove si vuole. Ricordate di considerare i fusi orari (l’orario delle sessioni è alle 19:00 ora di Londra, 20:00 ora italiana).

Posso iscrivermi anche se non sono di madrelingua italiana?
Sì. Londra Scrive accoglie con gioia i non-madrelingua che vogliono accostarsi alla scrittura creativa in italiano. Ricordate che tutto il corso sarà in italiano e non coprirà questioni di didattica linguistica, ma solo di scrittura creativa.

Che differenza c’è fra questo corso base e altri corsi organizzati da Londra Scrive?
Il corso base copre gli elementi classici e fondamentali della storia scritta e della voce narrativa. Un percorso di nove lezioni basta appena a grattare la superficie, ma dovrebbe risultare abbastanza per raggiungere una maggiore consapevolezza sui modi in cui si scrive.
I corsi avanzati (1 e 2) di Londra Scrive organizzano approfondiscono e provano a “complicare” alcuni degli elementi di cui sopra.
Altri workshop o corsi specializzati seguono percorsi tematici più circoscritti, presentati di volta in volta.

Il corso coprirà anche poesia o scrittura saggistica?
Non direttamente. Si occuperà soprattutto di scrittura narrativa intesa come racconto, romanzo, scrittura autobiografica. Detto questo, alcune delle questioni analizzate (ad esempio quelle riguardanti lo stile della voce) potranno risultare “trasferibili” anche al campo della scrittura non narrativa.

Dovrò condividere quello che scrivo?
Se un corsista non volesse condividere con gli altri corsisti il suo testo in lavorazione, basterà segnalare la propria preferenza al docente. Detto questo, sarebbe un peccato rinunciare al confronto con i compagni di corso: il clima sarà sempre collaborativo e discreto (tutto ciò che si condivide con la classe resta con la classe).
In termini di copyright, ciò che verrà scritto durante il corso resterà ovviamente proprietà di chi lo ha scritto.

Posso avere una ricevuta/fattura per il pagamento della quota d’iscrizione?
Se pagate la quota d’iscrizione attraverso Paypal, riceverete in modo automatico una ricevuta. Se vi serve una invoice (versione UK di una fattura), basterà richiederla a iscrizioni@londrascrive.co.uk. Ugualmente se pagate via bonifico.

Se mi iscrivo ma per qualche motivo devo cambiare programmi, potrò avere un rimborso?
Iscriversi per tempo permette di assicurare il proprio posto nel corso. I corsi di Londra Scrive raggiungono di solito il tutto esaurito.
Nel caso vi iscriviate ma poi dobbiate cambiare programmi, sarà possibile cancellare l’iscrizione e ricevere un rimborso integrale fino a due settimane prima dell’inizio del corso. Al rimborso potranno essere detratte le spese bancarie se presenti.

Potrò avere un attestato di partecipazione?
Sì – su richiesta, Londra Scrive può rilasciare (in forma elettronica) un attestato di partecipazione.

Cosa succede quando mi iscrivo?
Riceverai una ricevuta del pagamento avvenuto da Paypal (se avrai usato Paypal) e a seguire una email di benvenuto da Londra Scrive. Un paio di settimane prima dell’inizio, riceverai una comunicazione per ricordare il calendario del corso, segnalare la bibliografia (ma non sarà necessario acquistare o conoscere i testi segnalati – tutti i brani usati come materiale di studio saranno forniti durante il corso), e suggerire qualche altro eventuale piccolo preparativo.

Come posso avere aggiornamenti sulle attività di Londra Scrive?
Il modo migliore è tenere d’occhio questo sito e/o iscriversi alla newsletter.